News dalla Circoscrizione Sud

Via Rivaltella: di seguito il comunicato stampa sull’ultima puntata di questa vicenda.

Si è tenuta martedi sera la Commissione alla Circoscrizione Sud, presenti i residenti, sulla questione della chiusura di via della Rivaltella. Gandolfi si scusa su tutto il fronte, e tutti i cittadini presenti si dicono contrari alla chiusura così come era stata operata. Ma in precedenza Gandolfi aveva affermato che tutti i residenti erano d’accordo tranne uno. Irregolarità da parte della Presidente di Commissione Aguzzoli, chiederemo di non svolgere la discussione di lunedì.

Nonostante l’ammissione di colpa sulla mancata richiesta di parere alla Circoscrizione e al Comune di Albinea che hanno reso illegittima l’ordinanza, l’assessore Gandolfi ha confermato la volontà di rendere ciclabile la via, senza tuttavia dare risposte chiare sulla sicurezza dei ciclisti. Essi infatti, se grazie alle sbarre saranno si protetti da un eventuale e non dimostrato futuro traffico di veicoli di non residenti, non lo sono da quelli dei residenti e soprattutto non lo sono affatto dagli ingombranti mezzi agricoli dell’azienda li esistente. Neppure su via del Burracchione, che collega via Rivaltella alla ciclabile del Crostolo sono previsti interventi a protezione dei ciclisti, nonostante l’estrema pericolosità di questa strada.

Per proteggere i ciclisti su una strada di campagna si barrica la strada, ma su una strada ad alto traffico non si fa nulla?

Il percorso ciclabile della Rivaltella è una vera  “cattedrale nel deserto”, una ciclabile di appena un chilometro scollegata dalla rete ciclabile della zona.

I residenti trovatisi chiusi dalle sbarre e i loro vicini di via Romesini hanno partecipato in massa all’assemblea, criticando l’iniziativa del Comune di Reggio e denunciando i disagi che dovranno affrontare con la chiusura della via, non risolti dalla dotazione di telecomandi per aprire le sbarre, telecomandi che inoltre sarebbero stati rifiutati ad un cittadino residente appena al di la di una sbarra.

Non si capisce inoltre come si possa considerare via Rivaltella come alternativa a via Tassoni per raggiungere Albinea, visto che in poche centinaia di metri ci sono ben sei curve ad angolo retto che rendono questo tracciato assai scomodo e pericoloso.

Per questi motivi riteniamo che le motivazioni  fornite dall’assessore Gandolfi per la chiusura della via non siano accettabili. È necessario proseguire il confronto coi residenti di via Rivaltella e via Romesino in modo che, se si vorrà confermare la chiusura della strada, lo si faccia solo una volta individuato il sistema che elimini o riduca al minimo i disagi per i residenti delle suddette vie.

Inoltre registriamo la violazione del Regolamento della Presidente della Commissione, Aguzzoli Claudia Dana, che ha tenuto un monologo finale di 24 minuti fungendo da “verbalizzatrice” sui generis, ed istradando la Commissione dove le piaceva di più, arrivando ad affermare che la Commissione stessa “non è entrata nel merito della questione”.

Per questo motivo porremmo, lunedì, una pregiudiziale allo svolgimento della discussione. Sull’argomento è stata richiesta una convocazione della Commissione di Garanzia e Controllo presso il Consiglio Comunale.

Alessandro Marmiroli – Consigliere Circoscrizione SUD

Matteo Olivieri – Consigliere Comunale

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in circoscrizione e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...