Ancora una pioggia di antenne

Il torrido agosto nostrano secca piante, prati e giardini, ma dai campi assolati c’è qualcosa che continua a crescere imperturbato: le antenne telefoniche! Nonostante nell’ormai lontano febbraio una mozione di Reggio 5 Stelle sia stata votata all’unanimità dal Consiglio Comunale, ancora oggi del Piano Comunale delle antenne di telefonia mobile poco o niente si sa. 6 mesi e neanche si è iniziato a lavorarci, mentre le richieste dei gestori telefonici continuano ad arrivare sul tavolo degli uffici comunali.

Quattro nuove antenne si aggiungeranno alle centinaia già presenti nella nostra città, che vanta il poco invidiabile primato di terza città in regione per numero di impianti, anche grazie alla mancanza di un coordinamento che determini le zone del Comune dove è possibile installarle. Le vie in questione sono: via Roma, via Guardiana, via Beretti e via Dimitrov, presso i campi da calcio della Reggio Calcio. (nell’ultima il progetto prevede un palo di 30 metri più gli impianti in cima)

Reggio 5 Stelle già da tempo appoggia le rivendicazioni dei cittadini di via Manara-Martiri di Cervarolo che si battono contro la realizzazione di un palo di 35 metri a pochi metri dalle loro finestre, e con la loro collaborazione siamo arrivati alla presentazione della mozione per il Piano Antenne. Non ci fermiamo e appoggeremo tutte le battaglie di questo tipo presenti e future.

Non siamo nemici della telefonia mobile, ma non accettiamo che la nostra città diventi una selva di pali e parabole (che poi già è) perché il Comune preferisce subire il problema invece che gestirlo. E non possiamo nemmeno ignorare che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha recentemente confermato che le emissioni elettromagnetiche prodotte da cellulari e antenne sono causa dell’insorgenza del cancro.

Come consigliere della Circoscrizione Sud, torno a chiedere ai colleghi, sperando almeno stavolta di essere ascoltato, di rifiutare di esprimere qualsiasi parere in merito, quando esso sarà richiesto, per mandare un segnale di protesta contro l’inattività del Comune, che ancora non si è dotato degli strumenti che gli permetterebbero di affrontare la spinosa questione della collocazione delle antenne da una posizione di forza nei confronti dei gestori.

Articolo sul Resto del Carlino

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in circoscrizione e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ancora una pioggia di antenne

  1. Pingback: Antenne, partono i lavori e dal Comune silenzio | MoVimento 5 Stelle Reggio Emilia - Beppe Grillo

  2. Andrea Carretti ha detto:

    Appoggio pienamente la battaglia sulle antenne telefoniche oramai siamo invasi da antenne senza neanche avere la certezza sui danni che possano comportare…mi sa come la storia delle sigarette che subito si diceva che non facevano niente per poi scoprire (tardi) i danni che provocano..comunque se sono in programma raccolte di firme o petizioni contro l’antenna di Via Dimitrov sarei grato essere informato per poter partecipare…grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...